Finora ci avete visitato in 83302.
Notizie dal mondo della Pallacanestro Lido

Le offerte del nostro sponsor tecnico

PALL. VIRTUS LIDO vs VIRTUS VENEZIA

02/12/2018

Campionato Under 13 2018-2019

Lido - Virtus Venezia 47-38 (parziali 9-4, 15-14, 28-28, 47-38)

Marcatori:
Pellegrinotti 16, Ferro 12, Pena 6, Gasparoni 5, Giannuzzi 2, Niero 2, Ballarin 2, Favret 2, Bullo, Gerardi, D’Agnano, Marella

Leo Turrini, noto giornalista sportivo, probabilmente conferirebbe alla nostra U13 il premio “The Donald”, ovverosia quello che, al termine di ogni Gran Premio di F.1, attribuisce al pilota o alla squadra autrice dell’impresa più “smargiassa”.
Si, perché vincere contro la capolista Virtus Venezia, contro tutti i pronostici, peraltro ad una settimana dalla pessima prestazione a casa dell’abbordabile Salzano, potrebbe effettivamente meritare il predetto riconoscimento.
Scherzi a parte, la vittoria odierna ha invece fondamenta solide e poco estemporanee e poggia sul lavoro di preparazione svolto durante la settimana da coach Angelo, dal suo secondo Federico e dal preparatore atletico Giorgio, i quali hanno saputo inculcare nei nostri ragazzi quell’intensità e coesione indispensabili per poter battere la forte compagine avversaria.
Ma ora la cronaca. L’avvio della partita è piuttosto ingessato e sono le difese (e l’imprecisione al tiro) a farla da padrona: basti pensare che passano ben 5 minuti a canestri inviolati.
Poi i nostri cominciano a macinare un gioco intelligente, paziente, intenso, che annulla i “lunghi” della Virtus nel pitturato. Il primo quarto si conclude così con un punteggio basso, ma comunque 9-4 per noi. 
Stesso copione nel secondo periodo, in cui anche l’altro quintetto svolge perfettamente il proprio compito, lasciando poco spazio alla Virtus sotto canestro, che, ciononostante, riesce a rosicchiare qualche punto. Si va così al riposo sul 15-14.
Il 3º quarto è quello più difficile per i nostri ragazzi, che vanno per la prima volta sotto di 3 punti, ma riescono negli ultimi scampoli del periodo ad impattare 28-28.
I presupposti per un gran finale ci sono però tutti, perché i ragazzi paiono ancora molto brillanti, sia in attacco (con Pellegrinotti e Ferro in grande spolvero), che in difesa (con Pena letteralmente implacabile al rimbalzo e nello “sporcare” le linee di passaggio altrui).
Nell’ultimo periodo, per tornare ad una metafora automobilistica, i nostri mettono il turbo rifilando un parziale di 19-10 agli avversari e chiudono il match con un insperato 47-38!
Questa la cronaca (più o meno) fredda. Ora consentite una chiosa anche al genitore tifoso: oggi il godimento è davvero stato inverecondo! Vedere i nostri ragazzi giocare con così tanta convinzione e decisione, scambiarsi “cinque” di continuo, incitarsi a vicenda e, soprattutto, soverchiare la prima in classifica a punteggio pieno, beh, arreca una gioia pazzesca e ci riempie di fiducia e ottimismo per le pressione sfide!
Se poi aggiungiamo il 71-50 dei nostri U14 nella sfida mattutina contro Eraclea e  il 66-60 della nostra Serie C questa sera contro lo Spresiano (5º vittoria di fila), questo weekend non poteva concludersi in modo migliore!
Forza Lido!

Pallacanestro Lido - Via Malamocco, 14 - 30126 - Lido di Venezia (VE)
Segreteria: tel.
347 5562079 - 041770511
e-mail:  info@pallacanestrolido.it

 

 
 
 

 
 
         

Sito generato con sistema PowerSport