Finora ci avete visitato in 92213.
Notizie dal mondo della Pallacanestro Lido

Le offerte del nostro sponsor tecnico

BASKET MESTRE 1958 vs VIRTUS LIDO VE

28/04/2019

Basket Mestre vs Doria Lido 41-39
(Parziali 3-16, 15-5, 10-13, 13-5)
 
Pellegrinotti 17, Gasparoni 7, T.Vianello 4, Ballarin 4, Kosmac 2, Trevisan 2, Callegaro 2, R.Vianello 1, D’Agnano, L.Vianello, Mercier, Vienna 
 
Se coach Angelo fosse dotato di una folta chioma potremmo giurare che, alla fine del match odierno, avesse un diavolo per capello!  
Scherzi tricologici a parte, non è tanto la sconfitta ad aver fatto giustamente arrabbiare l’allenatore (e i genitori sugli spalti), perché, per come è arrivata (canestro decisivo del Mestre all’ultimo istante), poteva starci anche una vittoria per la nostra compagine, se solo la dea bendata  avesse dato le spalle agli avversari. Ciò che avvilisce è invece la mancanza di voglia di lottare dei nostri ragazzi, il loro scarso dinamismo, la quasi totale assenza d’intensità difensiva, la scarsa determinazione a rimbalzo e l’incredibile serie di errori sotto canestro.
Peccato, perché, dopo il primo quarto vinto di larga misura (16-3), ci eravamo illusi di portare a casa anche questa partita, allungando la striscia positiva dei nostri Esordienti. Invece, il Mestre, dopo esser quasi andato al tappeto, si è rialzato e ha cominciato a lavorarci ai fianchi, affondando i colpi soprattutto sul nostro anello oggi più debole: il secondo quintetto, che ha perduto senza appello sia il 2º che il 4º periodo.
Ciononostante, a pochi istanti dalla fine eravamo ancora aggrappati al possibile overtime, sul punteggio di 39-39!
Giusto poco più di un secondo prima della sirena, però, la palla è finita tra le mani del loro giocatore più forte, lasciato colpevolmente libero in prossimità dello “smile”, il quale non ha avuto difficoltà ad insaccare il canestro della vittoria.
Dopo la lunga serie positiva dei nostri ragazzi, una battuta d’arresto ci può stare. Quello che è meno comprensibile è l’atteggiamento remissivo notato oggi in campo, sul quale è necessario riflettere per ritrovare subito quella convinzione e quella concentrazione necessarie per affrontare la Reyer Silver sabato prossimo in casa al PalaOlivi.  
Forza ragazzi, nulla è perduto, tutto è ancora possibile!

Pallacanestro Lido - Via Malamocco, 14 - 30126 - Lido di Venezia (VE)
Segreteria: tel.
347 5562079 - 041770511
e-mail:  info@pallacanestrolido.it

 

 
 
 

 
         

Sito generato con sistema PowerSport