Finora ci avete visitato in 93937.
Notizie dal mondo della Pallacanestro Lido

Le offerte del nostro sponsor tecnico

PALL. VIRTUS LIDO vs BASKET RIVIERA

11/05/2019

BRIVIDI INIZIALI. GIOIE FINALI.
Sabato 11 Maggio ore 18:30. Al PalaOlivi ha inizio l’ultima partita casalinga della nostra U15M
in questo campionato Gold per questa stagione 2018/19. Gli avversari sono il Riviera Basket, di
verde vestiti e con gli stessi punti in classifica. C’è da salutare il pubblico casalingo e il modo
migliore è quello di disputare una bella partita, magari replicando quanto fatto la settimana
prima in quel di Favaro.
Il match ha inizio e i brividi pure. È una delle peggiori partenze mai fatte. I giovani atleti del
Riviera giocano, corrono e segnano. Noi guardiamo, camminiamo e sbagliamo. Per fortuna
arriva presto la fine del primo quarto e con esso anche il vantaggio per gli avversari. Visto
quanto accaduto in campo, non poteva essere diversamente. Si ricomincia a giocare. Iniziamo a
caricarci di falli, ma iniziamo pure a fare qualcosina di buono. Burcovich nei tiri liberi sembra un
cecchino e qualche scambio efficace nell’area avversaria, ci porta a concludere delle discrete
azioni. A 3 secondi dalla fine del secondo quarto, la panchina del Riviera chiama giustamente
un time-out per impostare l’ultima azione del primo tempo. Abbiamo recuperato, ma non a
sufficienza. Stiamo perdendo 26 a 31 e subire un ultimo canestro, oltre ad aumentare lo
svantaggio, ci porterebbe negli spogliatoi con l’umore sotto i piedi.
Si torna in campo. Parte un lancio lungo che attraversa tutto il campo. Lo schema del coach del
Riviera è perfetto. Il lancio no. È eccessivamente lungo e la palla esce senza essere toccata da
nessuno e senza far scorrere il cronometro. Ora la rimessa è nostra. I secondi rimangono 3.
Sulla linea di fondo De Rossi s’incarica della rimessa. Passa la palla a Bettini che fa partire un
tiro da un’altra linea, quella dei tre punti. La palla entra. La sirena suona. È quasi un “buzzer
beater”. Andiamo negli spogliatoi con un solo possesso di svantaggio.
Al rientro è un’altra storia. Iniziamo a giocare, a difendere e a segnare. Ci portiamo in vantaggio.
Lo manterremo fino alla fine. L’ultimo quarto è solo gestione. Alla fine del match il risultato finale
è 65 a 54. Salutiamo il pubblico di casa con una vittoria. Una gioia finale che ci può stare. Ora
non rimane che concludere in bellezza questo viaggio sportivo con l’ultimo incontro di sabato
prossimo in quel di Abano Montegrotto. Dopodiché tempo di bilanci.

Pallacanestro Lido - Via Malamocco, 14 - 30126 - Lido di Venezia (VE)
Segreteria: tel.
347 5562079 - 041770511
e-mail:  info@pallacanestrolido.it

 

 
 
 

 
         

Sito generato con sistema PowerSport