Finora ci avete visitato in 105730.
Notizie dal mondo della Pallacanestro Lido

Le offerte del nostro sponsor tecnico

OGGI PRESENTIAMO...

Il meteo

PALL. VIRTUS LIDO vs PUNTA GIALLA Cavallino

26/03/2019

Virtus Lido vs Punta Gialla Cavallino 66-33
(Parziali 12-7, 20-9, 18-5, 16-12)
 
Gasparoni 21, Pena 10, Giannuzzi 8, Pellegrinotti 8, Favret 6, Niero 6, Ferro 5, Bullo 2, Gerardi, Marella, Zanchi, Ballarin
 
Non vi fate trarre in inganno dal punteggio: questa sera non abbiamo assistito ad una passeggiata rilassante contro una squadra materasso di bassa classifica. I due punti guadagnati ci consentono infatti di agganciare al secondo posto proprio la Punta Gialla battuta oggi al PalaOlivi, compagine di buon livello tecnico che ha avuto solo la sfortuna di incontrare i nostri ragazzi all’apice della loro forma!
Coach Angelo Mazzarolo ne ha ben donde per rallegrarsi, perché finalmente ha visto maturare i frutti del lavoro degli ultimi mesi: estrema intensità difensiva, rapida circolazione di palla, movimenti continui dei giocatori in attacco, dinamismo a rimbalzo, livello elevato di concentrazione. Se proprio vogliamo cercare il pelo nell’uovo, avremmo voluto vedere qualche taglio in più verso il pitturato, ma si tratta solo di quisquilie: la prestazione collettiva è stata davvero eccellente, forse la più bella che ricordiamo!
A questo punto, siamo soliti citare i giocatori autori di prestazioni di maggior spessore. Tuttavia, posto che l’intera squadra ha letteralmente elettrizzato genitori e amici sugli spalti, vorremmo fare uno strappo alla regola dando il giusto tributo ad ognuno dei nostri ragazzi, rigorosamente in ordine di referto:
- Marco Gasparoni (21 punti, 9/14 da due, 3/8 ai liberi, 1 assist, 3 rimbalzi, 2 palle recuperate): incontenibile. Vorremmo scrivere tante cose, ma stasera, in particolare, rischieremmo di peccare di obiettività. Ci limitiamo dunque a prender nota della sua miglior prestazione di sempre. 
- Yeuri Pena (10 punti, 5/12, 1 stoppata, 14 rimb, 2 rec): mette a segno la terza “doppia doppia” consecutiva, evidenziando notevoli miglioramenti anche in difesa. Ha margini di crescita ancóra enormi.
- Leo Giannuzzi (8 punti, 4/7, 1 assist, 1 stop): presente e ficcante. Lo aspettavamo da molto e, finalmente, stasera ha dimostrato le sue capacità di finalizzatore, senza quei cali di concentrazione che ogni tanto accusa.
- Ludo Pellegrinotti (8 punti, 4/7, 0/2 ai liberi, 1 assist, 4 rec): nonostante le non perfette condizioni fisiche, ha comunque reso una buona prestazione, insaccando 4 canestri e guadagnando diversi possessi. 
- Jacopo Favret (6 punti, 3/5, 4 rimb, 3 rec): inesauribile. Ha corso come un forsennato, mettendoci il cuore in ogni azione. Sta acquisendo sicurezza e, con quel fisico, i margini di miglioramento sono ampi. Ci aspettiamo molto da lui!
- Alvise Niero (6 punti, 3/4, 2 rec): guizzante. Con le sue potenzialità atletiche e le sue buone doti di palleggio, gli basta solo un po’ di fiducia per giocare a buoni livelli con costanza. Noi ci crediamo: deve farlo anche lui!
- Jacopo Ferro (5 punti, 2/7 da due, 1/2 da tre, 0/2 ai liberi, 2 assist, 1 stop, 5 rimb, 2 rec): buona presentazione, anche se sotto ai suoi consueti standard in fase realizzativa. Produce il solito grande movimento.
- Anna Bullo (2 punti, 1/1, 1 rimb, 1 rec): sempre attenta a rimbalzo, sia in difesa, che in attacco.
- Sophie Gerardi (2 rimb, 2 rec): al rientro dopo un fastidioso infortunio ad un ginocchio, si fa trovare pronta, lottando su ogni palla che passi dalle sue parti.
- Ale Marella (0/1, 1 rimb, 1 rec): ordinato e attento, da’ il proprio contributo nei pochi minuti concessigli. Avrà tempo e modo di migliorare.
- Andrea Ballarin (0/3, 1 rimb, 1 rec): lotta sempre come un leone, ma non riesce a concludere efficacemente a canestro. Resta un baluardo difensivo.
- Lisa Zanchi: purtroppo si sente poco bene poco prima dell’inizio della partita, perdendo così la possibilità di dare il proprio contributo. Si rifarà presto.
- Riccardo D’Agnano: anche se non convocato, ha comunque voluto esserci, sostenendo i compagni dagli spalti! Tanto di cappello!
Cos’altro aggiungere?

Pallacanestro Lido - Via Malamocco, 14 - 30126 - Lido di Venezia (VE)
Segreteria: tel.
347 5562079 - 041770511
e-mail:  info@pallacanestrolido.it

 

 
 
 





 

 
 
 

 

 
         

Sito generato con sistema PowerSport